Novità

NAB 2017: Nuovo Atomos Sumo 19? Monitor/Recorder

Tra le novità del NAB di Las Vegas Atomos ha presentato Sumo 19″, il primo Monitor/Recorder che registra anche 4K 12bit Raw, 10bit ProRes/DNxHR, oltre a 1080p60 live switching e registrazione.

 

Costruito per la produzione

Costruzione robusta. Montaggio flessibile
Il telaio in lega di alluminio con armatura incorporata ospita dieci punti di montaggio attorno alla parte superiore / inferiore / laterale, un pannello posteriore VESA e un supporto per diverse configurazioni di montaggio. Accanto alle connessioni XLR per l’alimentazione e l’audio bilanciato, esiste una presa per cuffie stereo da 3,5 mm e altoparlanti incorporati. Le piastre di montaggio opzionali collegano le doppie batterie V-Lock o Anton Bauer in tandem con il sistema di alimentazione continua in attesa di brevetto. Ciò consente alle batterie di essere scambiate a caldo per assicurarsi di non essere mai senza potenza nel campo.

Quad SDI e HDMI 2.0 in / outsumo-product-small

Connessione senza fili di qualsiasi dispositivo SDI o HDMI e conversione tra HDMI 2.0 e SDI (3G QuadLink/6G/12G) in qualsiasi combinazione. Gli ingressi SDI a quadri collegano le telecamere con più uscite SDI da 1,5 o 3G senza la necessità di convertire. HDMI 2.0 supporta fino a 4Kp60 ingresso/uscita insieme all’ultimo protocollo aperto di Atomos che supporta l’automazione HDR, tra cui l’importazione delle impostazioni della fotocamera. C’è anche il supporto per il codice di tempo Genlock e LTC.

Registrazione professionale

Raw 12-bit, ProRes / DNxHR a 10 bit fino a 4Kp60
Cattura l’uscita RAW da Sony FS5/FS7/FS700, Canon C300MKII/C500 o Panasonic Varicam LT su SDI fino a 12 bit 4Kp30 come CDNG o Apple ProRes/Avid DNxHR a 10 bit a 4Kp60/2Kp240 a seconda della capacità della fotocamera. La potenza di elaborazione di Sumo conserva la qualità incontaminata direttamente dal sensore con velocità di trasmissione fino a 3,2 Gbps.

Monitor. Switch. Registrazione

Live Switch e Record fino a quattro canali 1080 / 60p, 4 x registrazione ISO e riproduzione
Lavora agevolmente con multi-cam. Commuta e mixa live la registrazione o registra in 4x ISO HD utilizzando le connessioni SDI di QuadLink. Passa tra i feed sullo schermo con il cueing, effettua dissolvenza, tagli e regola le modifiche finali con tag di metadati avanzati mantenendo i feed ISO, con il risultato finale desiderato infinitamente modificabile.

XLR Monitor e recorder

Monitor e record XLR bilanciati con 48V Phantom
Elimina la necessità di un registratore audio separato utilizzando le connessioni XLR a pieno formato per collegare e alimentare i microfoni esterni per l’audio analogico bilanciato con misuratori dedicati e regolazioni per il ritardo e il guadagno del fotogramma. I microfoni Phantom 48V e l’audio sono sincronizzati perfettamente per la funzionalità audio più avanzata impostata in un monitor. C’è anche una presa stereo per cuffie da 3,5 mm e altoparlanti integrati per la revisione istantanea o la registrazione in qualsiasi momento con clienti o team di produzione.

Go HDR

In applicazioni field e studio
Il pannello LCD di Sumo, da 19″ 1920×1080 a 10 bit, è guidato dal motore AtomHDR che mappa in modo preciso il Log/PQ/HLG dalle telecamere maggiormente diffuse, dalle console di gioco o dai produttori televisivi per risolvere perfettamente 10+ stops di HDR in tempo reale. L’intervallo di luminosità e i colori vividi del HDR consentono una visualizzazione sul monitor di riproduzione di alta qualità anche quando vengono visualizzati su HDR/Rec709 più grandi. Può anche essere utilizzato con NLE e con suite di classificazione.

sumo-product-continuous-power

Alta luminostità per REC709 nelle riprese in esterna

Monitor calibrato 19” 1200nit 1920×1080
Il display 1200nit, estremamente luminoso, consente di monitorare con precisione, anche quando si è all’aperto a pieno giorno. Inoltre, per la massima produttività, è disponibile una cappa opzionale. La semplicità di AtomOS consente con solo un singolo tocco sullo schermo di modificare la messa a fuoco, zoom 2: 1/1: 1, Zebra, False Color, Frame, SMPTE Safe Area, forma d’onda, RGB, Vectorscope, Anamorphic desqueeze e implementazione flessibile 3D LUT.

Fidati di quello che vedi

Calibrazione perfetta per un colore accurato
Come tutti i monitor high-end, Sumo dispone anche di una calibrazione opzionale per compensare la deriva naturale del colore e della luminosità che i monitor mostrano nel tempo. L’input di calibrazione di Sumo consente di utilizzare l’i1DisplayPro di X-Rite per garantire sempre un preciso monitoraggio HDR e Rec709.

Potenza continua

Mai più scarico
Le piastre di montaggio opzionali collegano batterie dual V-Lock o Anton Bauer che lavorano in tandem con il sistema di alimentazione continua in attesa di brevetto. Sumo scambia automaticamente la seconda batteria quando l’alimentazione è bassa, permettendo la sostituzione della batteria scaricata in modo da assicurare che non si verifichi mai l’assenza di alimentazione mentre lavori.

Scegli l’ SSD in base al tuo flusso di lavoro

Soluzioni multimediali che sono convenienti per il risparmio di tempo e costi
Sumo registra utilizzando il nostro sistema brevettato Master Caddy. Alta capacità e ampiamente disponibili 2,5″ SSD offrono una soluzione conveniente per lunghi periodi di registrazione. Atomos ha testato e approvato più di 20 unità per Sumo che inseriscono accuratamente il Master Caddy o Caddy personalizzati.

NAB 2017 : ARRI annuncia un incredibile aggiornamento della piattaforma ALEXA SXT che la rende un sistema professionale di ripresa completamente wireless.

ARRI annuncia un incredibile aggiornamento della piattaforma ALEXA SXT che la rende un sistema professionale di ripresa completamente wireless.Risultati immagini per alexa xt

 

Con una scelta che migliorerà l’efficienza sul set, ARRI ha integrato nel nuovo modello ALEXA SXT W (“W” sta per Wireless) un trasmettitore video HD a bassa latenza di elevata qualità e un sistema radio WiFi. La SXT W, basata sulla popolare ALEXA SXT Plus, sostituirà i modelli ALEXA SXT Plus e Studio. Come sempre, sono disponibili opzioni di aggiornamento per chi possiede già ALEXA SXT EV e ALEXA SXT Plus.

Il trasmettitore video integrato in ALEXA SXT W rende la macchina da presa più compatta e leggera rispetto a come sarebbe con un trasmettitore esterno, eliminando anche tutti i problemi derivanti dalla gestione dei cavi. Le configurazioni saranno quindi più agili e le produzioni potranno spostarsi più rapidamente, libere dalle necessità di cablaggio.

Il WiFi integrato, inoltre, apre a un’ampia gamma di possibilità, a partire dalla gestione wireless del colore sul set, per continuare poi con il controllo remoto senza fili della macchina da presa utilizzando ALEXA Web Remote. Altre incredibili applicazioni del WiFi sono già in fase di sviluppo.

video wireless utilizza la tecnologia del leader di mercato Amimon, appositamente modificata da un punto di vista hardware e software per rispondere ai nostri rigidi parametri sia di performance che di qualità,” afferma Marc Shipman-Mueller, product manager di ALEXA. “Ma non è tutto: il sistema video wireless funziona in armonia con le altre funzionalità radio – il WiFi e il nostro sistema proprietario di controllo della macchina da presa e delle ottiche – annullando gli sprechi di tempo causati da possibili interferenze fra i vari sistemi radio della macchina da presa.”

ALEXA SXT W è parte di un nuovo, completo sistema video wireless ARRI (WVS, Wireless Video System), di cui fa parte anche un video trasmettitore stand-alone da utilizzare con altre macchine da presa come ALEXA Mini e un video ricevitore stand-alone per ricevere il segnale da ogni trasmettitore. Il sistema prevede un’ampia gamma di accessori che include: supporti (mounting bracket), antenne, il portatile Director’s Monitor Support (DMS-1) e un monitor Transvideo adattato appositamente con ricevitore integrato per i trasmettitori ARRI. Il sistema è stato sviluppato per l’utilizzo in contesti reali sul set, tutte le sue componenti sono a prova di polvere e spray, costruite con materiali robusti e perfettamente funzionanti entro un ampio intervallo di temperature.

“Siamo molto orgogliosi della nostra collaborazione con ARRI per la nuova ALEXA SXT wireless,” afferma Ram Ofir, CEO di Amimon. “Abbiamo lavorato a stretto contatto con la squadra di ingegneri di ARRI per personalizzare i moduli video wireless, aggiungendo nuove caratteristiche e ottimizzandone le prestazioni per ALEXA. Credo che la nostra avventura con ARRI sarà fruttuosa e produrrà in futuro sviluppi unici.”

“Questo aggiornamento significativo ribadisce il nostro impegno verso la piattaforma ALEXA SXT,” conferma Stephan Schenk, Managing Director di ARRI Cine Technik e capo della Business Unit ARRI Camera System. “Fin dall’inizio avevamo programmato una serie di aggiornamenti per la piattaforma ALEXA SXT e sono felice di poter annunciare una macchina da presa che permette di avere sul set un workflow completamente senza fili.”

 
 
 
Sei qui: Home News